“Non vivere, ma vivo: come posso uscire da questo stato?”

“Ho 41 anni. Mia figlia ora ha sei anni, il marito, con il quale aveva 12 anni, è morto tre anni fa. Ho fatto causa per un anno e mezzo, dato che era il significato della mia vita punire il colpevole nella sua morte. E poi ho deciso di iniziare con un foglio pulito: ho lasciato il mio lavoro, ho mandato il bambino ai miei parenti e sono partito per diversi mesi nel villaggio. Ma il sollievo era temporaneo: i soldi erano finiti, quindi ho dovuto cercare un nuovo lavoro, prendere mia figlia e tornare alla vita reale.

È passato un anno e io (per nessuna ragione apparente) è molto male. Vivo, probabilmente, solo per il bene del bambino e periodicamente penso alla morte. Non capisco perché tutta questa confusione quotidiana, anche se continuo a prendermi cura di me stesso e gioco a un ottimista in pubblico. Durante questo periodo c’era una relazione con due uomini, e da una singola non ho ricevuto il supporto che mi sono mancato così tanto. So che lo stesso uomo meraviglioso, come era mio marito, non mi incontrerò.

Risolvi tutti i problemi che sono stanco, mi rompo il bambino. Mi prendo periodicamente tra le mie mani, ma per molto tempo non c’è abbastanza: rotola nell’abisso della disperazione “Perché vivere?»Non riesco a trovare la motivazione per alzarmi dal letto in un fine settimana, devo trovare un po ‘di intrattenimento o affari.

Come puoi vivere quando la tua vita viene distrutta? Quando il tuo mondo interiore in rovina, dove si spera in un brillante riposo? Sono molto sola. Mio marito era la mia persona più vicina, tutti gli anni congiunti che ho condiviso e consultato solo con lui. E ora non esiste una spalla forte, non c’è persona vicina e il significato della vita è praticamente perso. C’è sicurezza nei numeri. In una parola, sto vivendo.

È possibile uscire da questo stato da solo? Quali linee guida trovare nella vita vogliono vivere?

Valeria, simpatizza la tua perdita. È male nella tua anima senza ragioni visibili. C’è una ragione: la perdita di una persona cara, e quindi lo stato spirituale che ora può essere collegato ad essa. Ma è assolutamente certo che non sarà sempre così.

Quando perdiamo una persona amata e amata, la psiche vive alcune fasi di perdita – negazione, aggressività, contrattazione, depressione e accettazione – è così che si adatta a una nuova vita e una nuova realtà. Quello che descrivi è simile ai sintomi di un periodo di depressione. Когд ес понимание «к р рнше не бдет никогд, так, к к м кч к к кк ка ка ка иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа иа &uma – я пока не знаю ».

Suggerirei di avere il caso in cui il dolore non viene bruciato poiché la tua psiche è necessaria

Anche se sono passati tre anni. Come se ci fosse una grande ferita profonda nell’anima, ma finora è stata trattata solo con un “gesso adesivo”. Cioè, “Faccio finta che la vita sia in corso, sto facendo una sorta di familiare a me stesso e alle persone, ma tutto questo è una specie di” insapore “e non emozionale”.

Come ho detto, può essere così perché la perdita non è vissuta, non c’è permesso e l’opportunità di contattare il dolore e la disperazione che sono rimasti profondi dopo la morte di suo marito. Questi sono sentimenti spiacevoli e amari, ma è necessario viverli, è necessario per la nostra psiche.

Forse non era il momento di fare al momento in cui tutto è successo: all’inizio volevo punire il colpevole, quindi scappare da una nuova vita al villaggio, e poi era spaventoso e come se fosse prematuro, e la vita passò dall’inerzia. L’accesso ai sentimenti da quello che è successo non è mai successo.

Ti sei salvato da lui, perché volevi il meglio, ma è importante che la psiche si allontani da quel fondo emotivo nel dolore, a cui non ti sei permesso. E ora è uno sfondo lento che dolorante “qualcosa” si trova dentro di te e non ti permette di sentire di nuovo questa vita. Nuova vita. Non quello che

I dipendenti irrequieti dell’Università canadese del pilletto (non l’abbiamo inventato, è vero così chiamato), disprezzando come diventare un buon amante le donne saranno scettici e passione preventiva, scoperto, le persone con qualsiasi apparizione sono più di altre incline a relazioni casuali e conducono un personale tempestoso vita.

è stato sognato, ma sicuramente quello in cui c’è gioia, felicità e nuovi significati.

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *